Performance.CUT

La Performance.CUT di IMA per un taglio efficace al minimo ingombro unisce i vantaggi di Nesting con la rapidità della tecnica di sega.

Per consentire a carichi ridotti un taglio economicamente conveniente, IMA ha realizzato l'efficiente e collaudata tecnica del BIMA Cutting Center in una nuova macchina particolarmente compatta. La Performance.CUT offre in uno spazio minimo una lavorazione ottimale del taglio
e questo a costi di acquisizione davvero invitanti.

  • Ingombro ottimizzato a prestazioni massime
  • Taglio flessibile anche a quantità molto ridotte – efficiente ed economico
  • Cambio automatico dell'utensile in tempi ridotti al minimo a funzionamento in corso
  • Con uno straordinario potenziale di risparmio dal momento che non sono necessari pannelli da sacrificare
  • Sono possibili piani di taglio annidati
  • Ca. 800 fino a più di 1.500 pezzi/turno a seconda dei rispettivi piani di taglio
  • Eccellente qualità di taglio per mezzo dell'accesso permanente dei dispositivi di serraggio del pezzo fino al distacco completo.

Highlight della nuova Performance.CUT

  • Sistema d'ingresso progettato come tavolo porta spazzola
  • Inserimento con 4 dispositivi di serraggio indipendenti
  • Sistema di serraggio con tre cilindri di serraggio ("Wiesel") indipendenti
  • Mandrino di fresatura a 10 kW (S6), regolato da vettore, raffreddato ad aria
  • Aspirazione integrata (sopra e sotto)
  • Cambiautensile semovente a 8 posizioni
  • Barra di pressione verso il basso integrata nel basamento della macchina
  • Nastro trasportatrucioli opzionale integrato
  • Sistema di centratura con servoassi indipendenti in direzione X e Z
  • Sistema d'uscita progettato come tavolo portaspazzola
  • Tavolo di prelievo progettato come tavolo portaspazzola
  • Pannello di comando mobile con comandi integrati
  • Ottimizzazione piano di taglio IMA
  • Interfaccia aperta di importazione dati per software esterno
  • Gestione delle liste di lavoro
  • Misure pannello grezzo 2800 x 2200 mm
  • Misure min. parti finite 100 x 205 mm
  • Misure max. parti finite 2800 x 2200 mm
  • Flusso ottimale dei pezzi con interfacciamento in una concezione d'impianto
  • In caso di prelievo manuale del pezzo è possibile un'alimentazione di pannelli restanti anche dalla parte anteriore, senza servirsi del magazzino per una produzione veloce e flessibile anche nelle ›emergenze‹

Gruppi di lavorazione

Aspirazione 2 x Ø 120 mm; v = 28 m/sec; 38 cbm/min
Altezza di trasporto e di lavoro 960 mm +/-50 mm
Asse X 1 80 m/min Asse di lavorazione
Asse Y 1 80 m/min Portale mobile per pinze (cremagliera)
Asse Z 1 40 m/min Regolazione in altezza del mandrino di fresa-tura (mandrino a circ. sfere)
Misure grezze pannello z: 8 – 40 mm
max. 2800 mm x 2800 mm (2200 x 2800 mm / 2200 x 2200 mm / 2200 x 6300mm)
min. 500 mm x 1000 mm
Pezzo min. 100 mm x 205 mm
max. 2800 mm x 2800 mm
Parti restanti da 500 mm x 1000 mm (possibile più piccolo)