Struttura leggera

Pannelli compositi di alluminio: bordatura e lavorazione a inseguimento

La complessità dei prodotti è in aumento: una gran quantità di materiali moderni richiede soluzioni innovative e flessibili. L'esigenza del cliente di bordare e lavorare pannelli compositi con bordi di alluminio è stata per noi l'impulso ad apportare innovazioni tecniche. Pannelli di alluminio in costruzione leggera [con due diversi sistemi di composizione: con anima esagonale a nido d'ape o come pannello con bordo in alluminio] trovano impiego in architettura, industria, trasporto, tecnica medicale e sistemi di esposizione.

Un team di ingegneri sviluppatori di IMA, di rappresentanti del cliente e del produttore del pannello composito in alluminio, del materiale di bordatura, del collante e del sistema di applicazione della colla hanno seguito l'intero processo fino alla stadio produttivo finale. Il reparto sperimentale e di sviluppo IMA ha realizzato le diverse serie sperimentali in un coerente programma della macchina da componenti standard e da gruppi speciali.

Dopo un'intensa fase di ricerca e di sviluppo è stata possibile la fornitura ai nostri clienti della macchina di incollaggio dei bordi per la bordatura di pannelli compositi in alluminio su base di un SISTEMA Combina monolaterale .

Il principio funzionale nella bordatura di pannelli compositi di alluminio:

Bordatura di pannelli a sandwich e lavorazione con la tecnica IMA a inseguimento o stazionaria

Nuovi pannelli in struttura leggera/compount high-tech vengono sempre più spesso adottati come materiali eleganti nella costruzioni di mobili, nel rifacimento degli interni e in settori attinenti.

La struttura di questi ›pannelli a sandwich‹ molto leggeri, e tuttavia sufficientemente resistenti alla flessione, con due strati sottili di copertura, con in mezzo incollate strutture a nido d'ape in pellicola d'alluminio, profili di tipo aperto in alluminio, filati o nidi d'ape di carta stabilizzati, richiede procedure di incollaggio dei bordi modificate.

IMA offre due procedure per l'incollaggio sicuro del bordo con gli strati di copertura di questi materiali sia per la tecnica stazionaria, che per quella a inseguimento. Lo strato intermedio può inoltre essere preparato in modo tale che il bordo abbia una stabilità tale da poter fissare ferramenta.

Procedura Foam-Glue IMA

La procedura Foam-Glue IMA nella bordatura di pannelli a sandwich rinuncia al bordo cieco e con le schiume posteriori migliora la tenuta del bordo decorativo e la sua stabilità. Delle speciali schiume sintetiche riempiono gli spazi vuoti nella zona laterale, dei sensori rilevano la struttura dello strato intermedio e regolano il grado di riempimento in modo tale che il nastro del bordo non venga curvato a causa dell'eccessivo riempimento e l'incollatura si stacchi. Per l'incollatura vera e propria del bordo decorativo e dello strato di copertura sono impiegati dei collanti adattati, inoltre lo strato di copertura deve essere in parte sottoposto a un trattamento preliminare. Collante, nastro del bordo e schiuma sintetica possono essere adattati alle esigenze specifiche, ad esempio in base a uno speciale comportamento in caso d'incendio oppure a esigenze igieniche.

Tecnica dei bordi ciechi IMA

Dapprima lo strato intermedio viene fresato in misura tale che possa essere incollato un bordo cieco di circa 3 mm di spessore. Degli strati di copertura sufficientemente spessi vengono sfalsati in fase di fresatura. Nella bordatura del pannello a sandwich il bordo cieco viene affogato in collante e offre al bordo decorativo incollato di seguito un solido sottofondo. Speciali gruppi IMA garantiscono una produzione razionale. Il bordo decorativo e quello cieco possono essere applicati in un passaggio.

Qualora vi siano particolari requisiti riguardo alla stabilità del bordo frontale del pannello, ad es. nel fissaggio di ferramenta o cerniere, al posto del bordo cieco può essere incollato anche un listello largo. Allo stesso modo possono essere prodotti razionalmente elementi che devono essere fissati lateralmente in telai come basi oppure che sono assemblati, come lati/basi di armadi, con ferramenta di montaggio.